P.zza M. D’Aiello, 12 – Salerno

 

Servizio residenziale a carattere familiare con medio livello di protezione per persone adulte con disagio psichico che presentano un grado di autonomia medio ed abilità psicosociali sufficientemente acquisite e non necessitano di assistenza sanitaria continuativa. La casa alloggio offre alle persone con disturbo psichiatrico una soluzione abitativa protetta (assistenza continua sociale) nell’ambito di un percorso terapeutico in via di completamento e da realizzare in stretta collaborazione con il servizio sociale professionale dell’Ambito territoriale ed i servizi del DSM. E’ un servizio dimensionato sul modello ‘casa’, capace di garantire agli ospiti spazi privati che valorizzano al massimo la dimensione soggettiva ed interpersonale al fine di far raggiungere livelli maggiori di autonomia in relazione alla riacquisizione di abilità individuali e capacità relazionali. La Casa assicura una continuità di servizio 24 ore su 24 ore per 365 giorni l’anno, con la presenza di operatori sociali a ciclo continuo e di operatori sanitari per fasce orarie.

Prevede l’erogazione servizi alberghieri inclusivi della somministrazione pasti; attività di aiuto alla persona e di supporto nell’espletamento delle funzioni e delle attività quotidiane, sia diurne che notturne; attività a sostegno dell’autonomia individuale e sociale tese a raggiungere il miglior livello possibile di qualità della vita dell’ospite attraverso la valorizzazione delle capacità organizzative e dei processi decisionali; laboratori abilitativi, ricreativi, espressivi e di inclusione socio-lavorativa; prestazioni diagnostiche, terapeutiche, riabilitative e socio-riabilitative in regime residenziale, che si configurano come interventi di assistenza domiciliare.

Ricettività 8 posti.

La Casa Alloggio è dotata: di camere da letto per gli ospiti; di un locale opportunamente arredato per ospitare il personale in servizio notturno; di tre servizi igienici, di cui uno riservato al personale; di cucina e di locali per il soggiorno/pranzo.

La casa alloggio per persone adulte con disagio psichico prevede la seguente dotazione organica: Coordinatore. Figure professionali di I livello e di II livello. Figure professionali di III livello. Figure professionali di IV livello. Altre figure professionali e volontari funzionali alla realizzazione delle attività.